Una cena per il comune di Mirandola

Grande successo di pubblico, all’oratorio di Valaperta, per la cena a favore dell’Emilia organizzata dagli Alpini casatesi.
Intorno ai tavoli c’erano ben 260 persone.

La finalità della serata era una raccolta di fondi destinati al Comune di Mirandola, uno dei più colpiti dal recente terremoto.
A fare gli onori di casa gli alpini Giovanni Beretta Alessio Cabello.
A rappresentare l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Antonio Colombo.

Per il Comune di Mirandola c’erano Anna Martellini Andrea Venturini, rispettivamente Assessore e presidente del Consiglio Comunale, che hanno illustrato brevemente la situazione del loro comune e quanto già si sta facendo per la ricostruzione.
Particolari parole di elogio al corpo degli alpini che ha dato molto negli interventi post-terremoto in Emilia.

Il ricavato della serata, ben 7.000 euro è stato immediatamente consegnato nelle mani degli amministratori emiliani.

A tutti gli ospiti la soddisfazione di aver testimoniato la solidarietà casatese e di aver gustato della splendida cena preparata dagli oltre 30 volontari alpini.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.