Festa e concerto delle campane di Casatenovo

Dopo il restauro, il ritorno sul sagrato, le visite di parrocchiani curiosi e lo studio dei dettagli che le caratterizzano, per le campane della chiesa parrocchiale del capoluogo è stata la volta di una grande festa.
In tanti si sono dati appuntamento sul sagrato della Chiesa, alla presenza delle autorità religiose, con il prevosto Don Sergio Zambenetti in testa, e di quelle civili, a partire dal Sindaco Antonio Colombo.

Prima una breve celebrazione, poi il “saluto” del Sindaco, che non ha mancato di sottolineare la fondamentale presenza delle campane quale segno di continuità fra passato, presente e futuro.
Infine la benedizione, una ad una, delle campane, da parte di Don Sergio.

Il momento più atteso è stato però il concerto dei maestri campanari, molto apprezzato e preceduto da un’esibizione dei sagrestani locali, che hanno potuto così cogliere un’occasione più unica che rara.

Si è potuto così degnamente salutare le campane che domani ritorneranno sul campanile, a “segnare” il tempo dei casatesi per altri secoli ancora.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.