Commemorazione dell’Eccidio di Valaperta 2012

Si è svolta l’annuale commemorazione dell’eccidio di Valaperta, episodio in cui quattro partigiani (Vitale Nazzaro, Gabriele Colombo, Natale Beretta e Mario Villa) furono fucilati la notte del 3 gennaio 1945 dai fascisti, per ritorsione all’uccisione, avvenuta proprio a Valaperta, di un repubblichino.

A ricordo del loro sacrificio si sono ritrovati i rappresentanti comunali (sindaci in testa), Alpini, rappresentanti dell’ANPI e tanta gente comune di Casatenovo, Bellano, Arcore, Biassono, Missaglia e Lomagna.

Dopo la Messa, celebrata da Don Sergio Zambenetti, un corteo illuminato dalle fiaccole si è diretto alla lapide, dove ha preso la parola il Sindaco di Casatenovo, seguito dai rappresentanti dell’ANPI di Missaglia-Casatenovo-Barzago, tra cui Anna Lanzi.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.