La solidarietà del Sant’Anna Social Club

Qualcuno è ancora convinto che tutti i ragazzi d’oggi sono vuoti e pensano solo a divertirsi… Forse conosce i ragazzi sbagliati.

Ieri, i ragazzi del Sant’Anna Social Club, saputo che ci poteva essere un modo concreto per portare un po’ di aiuto alle popolazioni alluvionate della Liguria e della Toscana, si sono attivati nel pomeriggio per fare una raccolta di generi di prima necessità.

Un gazebo di fronte alla Chiesa di Cassina de’ Bracchi, il tam tam di messaggi su Facebook, un altoparlante su un furgone, in giro per Casatenovo… Ieri sera c’erano due furgoni pieni e pronti per partire per portare aiuto dove serve.

Oggi, una loro delegazione ha raggiunto il quartier generale della Protezione Civile a Santo Stefano di Magra, dove hanno consegnato quanto raccolto.

Complimenti a tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa, davvero lodevole.

Raccolta…

e consegna!

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.