Festa di Sant’Anna 2011

Si conclude oggi l’ormai tradizionale Festa di Sant’Anna, giunta alla terza edizione.
Un grandissimo successo di pubblico, grazie al lavoro dei volontari, una quarantina fra ragazzi e ragazze, che si sono dati da fare per l’organizzazione. Davvero bravi e intraprendenti.

Preparazione

Pesca

Grande impegno del paese intero nella preparazione della pesca di beneficenza

Venerdì: inaugurazione

L’inaugurazione è avvenuta Venerdì 22 luglio, alla presenza di Don Sergio e Don Eugenio.

Teo e le Veline Grasse

La serata si è svolta all’insegna della musica di Teo e le Veline Grasse.

Sabato: iniziative

Per gli anziani

Per i bambini

Molta l’attenzione rivolta ai bambini e tanta la partecipazione.
Peccato per il nubifragio che si è abbattuto nel tardo pomeriggio, che ha interrotto i giochi dei bambini.

Serata

Domenica

Messa e anniversario

La domenica è iniziata con la Messa solenne dedicata a Sant’Anna, patrona di Cassina de’ Bracchi, a cui è intitolata la Festa.
La Messa è stata anche occasione per festeggiare il 30° anniversario di Messa di Don Sergio che si è trovato la gradita sorpresa di un’accoglienza, fuori dalla Chiesa, un po’ particolare.

Gara ciclistica

[pullquote align=”right” class=”citazione citazionedestra”]

Lorem ipsum…

[/pullquote]

Nel pomeriggio, grande festa e grande pubblico.
Si inizia con la gara ciclistica organizzata dall’US Cassina de’ Bracchi.

Arriva la banda!

Il pomeriggio è proseguito in compagnia della Besana Secutores Drum & Bugle Corps di Besana Brianza per poi arrivare a una serata con tantissime persone che hanno apprezzato le proposte del ristorante, la birra e la musica.

Lunedì – I Cinque Cereali

Lunedì, l’attesissimo spettacolo dei Cinque Cereali ha concluso il programma della Festa, con un grandissimo riscontro di pubblico.
Hanno parlato spesso di vino nelle loro scenette e bisogna dire che, come il vino, anche loro migliorano con il passare del tempo.
Veramente bravi!!!!

Martedì – Processione

Nella ricorrenza di Sant’Anna, la chiusura liturgica della festa, con la processione della statua di Sant’Anna per le vie del paese.

Grazie

Un ringraziamento e un “bravo” a tutti i volontari, che ci hanno messo tanto tempo, capacità e passione.
Un augurio particolare da tutti noi perché continuiate a migliorare, come state già facendo, mantenendo la genuinità delle vostre proposte, vera chiave del successo.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.