Giornata dei diritti dell’infanzia 2012

Dopo la Giornata Ecologica, svoltasi in mattinata e conclusasi all’Oratorio di Casatenovo, tutte le attività del pomeriggio del 25 aprile sono state indirizzate ai bambini nell’ambito della Giornata dei Diritti dell’Infanzia.

Tante associazioni

Ad organizzarla molte Associazioni casatesi, coordinate dall’Assessore alla Cultura Marta Comi.
Erano presenti la LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori), la CRI (Croce Rossa Italiana), la Protezione CivileMehala Child & Family con Spazio Tex (con un mercatino a favore di progetti per l’infanzia) e anche le Società sportive US Cassina de’ Bracchi e Casatesport con giochi che hanno impegnato i bambini presenti.
La merenda è stata gestita dall’associazione delle Federcasalinghe mentre, al termine della giornata, la compagnia di Ronzinante ha raccolto in un angolo i bambini presenti proponendo uno spettacolo che ha catturato la loro attenzione.

La nostra partecipazione

Anche noi, come Sentieri e Cascine, abbiamo proposto un gioco “verde“, ideato dal nostro agronomo Massimo Valagussa e dalla nostra Vice-Presidente Luisa Pennati.
Realizzato grazie alla disponibilità di Angelo Colombo, fiorista, che ci ha fornito la materia prima.
Si trattava di abbinare, attraverso l’olfatto ed il tatto, l’essenza aromatica presente in alcuni sacchetti numerati alle piantine esposte.
Non è stato facile ma in molti hanno completato correttamente il gioco centrando l’abbinamento di tutte le 12 piantine.

Lavori d’arte

Particolarmente interessanti e rappresentativi della Giornata i lavori artistici.
I “Madonnari” si sono cimentati sulla Via S. Giorgio riproducendo delle splendidi raffigurazioni ispirate ai bambini ed alla pace con i colori dell’arcobaleno.
Davvero bravi.  

I volontari del Mlal hanno invece indirizzato il messaggio attraverso la realizzazione di un bellissimo murales sulla parete dell’Oratorio.
Anche in questo caso, complimenti a chi ha ideato il progetto. 

Car boot sale

Accanto al murales si è svolta la seconda edizione di CAR BOOT SALE, mercatino in stile british (come piace che sia definito da loro), organizzato da L’Altra Campanella per sostenere e finanziare alcune attività del circolo didattico di Casatenovo.

Una manifestazione complessivamente ben riuscita e che ha visto la partecipazione di molte persone.
Come sempre, un grazie ai nostri fotografi dell’AFCB che hanno seguito tutti gli eventi.

Tutte le gallery

  • Tante associazioni
  • La nostra partecipazione
  • Lavori d’arte
  • Car boot sale

Giornata dei diritti dell’infanzia 2012
Condividi:

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.