Una scuola rinnovata a L’Aquila

Documentiamo la cerimonia di inaugurazione della biblioteca e dell’aula magna della Scuola Elementare “Gianni Rodari” dell’Aquila, ripristinate e ristrutturate dai volontari della Protezione Civile della Brianza.

C’è stata una cerimonia in cui è stata scoperta una targa che testimonia l’opera di solidarietà non solo dei volontari della protezione civile ma anche della popolazione e dei bambini dei tre comuni coinvolti.

I contributi raccolti sono serviti per dotare le aule di nuovi arredi e di impianti tecnologici dell’aula magna e della biblioteca. 
Sono state anche donate scatole di materiale didattico, album da disegno e 2.500 volumi per la biblioteca, alla cui raccolta hanno collaborato a tutti i livelli le scuole dei tre comuni e del circondario oltre ad alcune aziende private. 

Alla manifestazione hanno partecipato i rappresentanti dei volontari, in testa il Presidente Franco Astori, diversi amministratori dei comuni interessati, insegnanti delle scuole coinvolte nell’iniziativa ed alcuni musicisti della Civica Scuola di Musica. 

Testimoni

E’ stata un esperienza importante e toccante perche quello che si vede nei telegiornali è ben diverso di quello che ho visto quando, accompagnato dai Vigili del Fuoco, sono entrato nella zona rossa.
Mi sono trovato davanti una devastazione della natura che non mi sarei mai immaginato.
Vedere la desolazione nelle strade, nei palazzi crollati o abbandonati, e ad un silenzio irreale.

Per fortuna una nota positiva c’è stata quando, all’inaugurazione, mi sono trovato davanti gli scolari che, ad ogni sguardo che incrociavo, mi rispondevano con un sorriso e un saluto.
Un sorriso che si è accentuato quando hanno visto quanto è stato fatto per loro.
Vedere Astori fermarsi, più di una volta, durante il suo discorso e commuoversi…

Una grande festa di solidarietà.
Fulvio

Hai ragione, Fulvio.
Mi ritrovo completamente nelle tue parole.
Come giovane e come insegnante ho imparato molto dalla nostra spedizione. Soprattutto che le parole non servono quando, in alcune occasioni, la realtà ci supera…
Perciò grazie di cuore perché le tue foto – e quelle di Guglielmo! – esprimono i sentimenti che ho provato molto meglio di qualsiasi altro discorso.
Bravi!
Anna

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.