L’ape e il tarassaco, di Pierangelo Colombo

Pubblichiamo un altro racconto di Pierangelo Colombo, che, per attinenza anche al nostro mondo ed all’ambiente in generale ha voluto donarci, e di questo lo ringraziamo calorosamente, dall’esplicito titolo “L’ape e il tarassaco”.

Ispirato da una passeggiata nella vicina Valle della Nava, il racconto descrive il prezioso e instancabile lavoro delle api associato alla caparbietà della natura che si esprime nella miracolosa nascita di un tarassaco tra le pieghe dell’asfalto di un centro commerciale. Come andrà a finire? Lo scoprirete dopo un’attenta lettura di questo bel racconto.

Un ringraziamento particolare a Pierangelo per il bel regalo, che speriamo sia seguito da altri, auspicando che continui in questa sua grande passione.

Ecco le sue parole nel messaggio di accompagnamento del racconto:

Vista la bella esperienza fatta con “Il profumo della terra”, ho pensato di regalare all’associazione quest’altro racconto. “L’ape e il tarassaco “, dove ho, nel mio piccolo, cercato di trasmettere la musicalità e la poesia di eventi che, nella frenesia dei nostri giorni, possono passare inosservati, ma che, se ci soffermiamo a riflettere, contengono tutta la meraviglia della creazione.

Buona lettura. Il racconto è anticipato da una breve introduzione dello stesso autore.

La presentazione di Pierangelo

Il racconto

L’ape e il tarassaco, di Pierangelo Colombo
Condividi:

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.