Quando un forcone risveglia antichi ricordi

Il nostro amico scrittore Pierangelo Colombo ci invia un bel racconto legato ai ricordi riattivati da un piccolo forcone, umile e comune attrezzo agricolo.

Ecco il suo messaggio di accompagnamento:

Caro Francesco, come stai?
Mi scuso per la mia latitanza, ma sto preparando l’uscita di un libro per settembre e il tempo non è mai abbastanza.
Non mi sono, però, dimenticato di Sentieri e Cascine e l’ormai imminente fiera di San Gaetano mi suggerisce essere il momento migliore per inviarti un racconto a tema contadino.

Abbiamo messo il racconto nel sito che abbiamo creato per Pierangelo.

Quando un forcone risveglia antichi ricordi
Condividi:

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.