Din din…dan dan…pam pam

Giorgio Penati

Un racconto realmente accaduto, ambientato a Cascina Bracchi, con un prete un po’ antico (Don Luigi Casola) e due maldestri chierichetti (Giorgio e Bernardo). 

Era il 1965, alla messa di prima mattina, arriva il momento in cui i chierichetti devono suonare il campanello e…

Direi di averla scritta volentieri, di getto e confesso di aver fatto più fatica a tradurla in italiano che a scriverla in dialetto, che certamente meglio si adatta a vicende popolari come questa.

Don Luigi Casola (ritratto)

Questa “storiella”, allegra e simpatica mi è stata raccontata dettagliatamente da Giorgio Penati.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.