Céser Magnoeula-1^ parte

Dopo la pausa estiva e teatrale, eccomi qui per proporvi un nuovo racconto a cui sono particolarmente legato.

Questa è la prima parte e fra un po’ la seconda, perché tutto insieme sarebbe troppo!

Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro coi quali ho scambiato qualche idea, qualche ricordo e che mi hanno confessato di aver riscoperto e ripassato piacevolmente il dialetto, riscontrando che è bello  ma un po’ complicato.

Ci siamo incoraggiati a vicenda!

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.