Dopo le precedenti fortunate l’edizione 2012 si svilupperà integralmente nella splendida area del Parco Sovracomunale (PLIS) dei Colli Briantei a cui presto ci auguriamo faremo parte anche noi.

L’appuntamento è per le ore 9,00 di Sabato 2 giugno davanti a Cascina Melli in Casatenovo, località Rogoredo (Via Madonnina).

(Per parcheggiare oltre al piccolo piazzale di fronte alla Cascina si potrà utilizzare il Parcheggio di Via Cappelletta dietro all’Oratorio. Da lì con un brevissimo percorso per sentieri ci si potrà portare in Cascina Melli).

Con l’aiuto di MARCO MONGUZZI, Consigliere del PLIS dei Colli e degli amici di Natura e Arte di Velate scopriremo storie incredibili di principi che hanno voluto modificare la natura per essere più in alto…… storie su due cascine tra le più interessanti della storia e dell’architettura rurale velatese…… vi sarà tempo anche per un racconto collegato al dipinto di San Giobbe, patrono del baco da seta, spesso presente nelle corti (un bell’esempio l’abbiamo anche noi a Cascina Verdura).

Ritornando verso Cascina Melli avremo modo di vedere uno dei punti più panoramici dell’intera Brianza. Lo sguardo può spaziare dalle Prealpi Orobiche (Valcava per rintenderci) fino agli Appennini passando per la Grigna e il Resegone, dai monti lariani alla catena del Monte Rosa. Uno spettacolo unico. Con tutta Casatenovo davanti e la pianura milanese dietro da dove spuntano le Torri Bianche vimercatesi.

Ed infine a Cascina Melli, prima del meritato rinfresco sotto il portico che concluderà l’escursione avremo modo di sentire strani racconti su episodi avvenuti in Cascina, di quando i fascisti cercavano gli “sbandati” nascosti nei fienili o negli abbaini oppure di quando nascosero una mucca morta per non farla trovare…. ed anche di un laghetto noto solo ai locali, vero punto di riferimento per i divertimenti di qualche decennio fa…. ed altro ancora.

APPUNTAMENTO PER TUTTI

SABATO 2 GIUGNO ALLE ORE 9,00.

La partecipazione è libera e gratuita.
Il percorso è facile e adatto anche ai bambini.

Invito alla terza edizione di “Sentierando in Brianza”: Il sogno del Principe di Belgioioso
Condividi:

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.