Ancora un tasso morto a Casatenovo

Purtroppo ancora un altro tasso morto sulle strade casatesi.

Questa volta siamo ai confini con il Comune di Correzzana in Via S. Francesco , poco prima di Cascina Porrinetti.

Le tracce di sangue sulla strada e sul corpo dell’animale fanno presupporre con quasi certezza che la morte sia stata causata da un impatto violento con qualche mezzo che transitava sulla via la notte scorsa.

La segnalazione ci è arrivata nella mattinata del 28 marzo da Roberto Pirovano, nostro associato, che si trovava a passare da quelle parti.
Come l’altra volta abbiamo avvertito immediatamente il Corpo Forestale della Provincia di Lecco che l’indomani ha rimosso il corpo.

Probabilmente ha ragione il nostro amico Enrico Viganò, anch’esso Guardia Forestale Provinciale, che sostiene che da quando i tassi sono stati introdotti nel Parco del Curone sono cresciuti di numero anche gli esemplari che popolano il nostro territorio.

Ancora un tasso morto a Casatenovo
Condividi:

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.