I urazzion del nonu

I nonni intravvedono nei nipoti la proiezione e la realizzazione delle loro speranze ed aspirazioni, il rinnovarsi della vita e la sua continuità e si sentono partecipi di questa "primavera" che inverdisce e colora anche il loro sereno autunno.

I nonni non intendono sostituirsi all’azione educativa ed amorevole dei genitori, ma mettono “naturalmente” ed entusiasticamente a disposizione il loro importante contributo, che è complementare a quello dei genitori, sia dal punto di vista educativo che affettivo.

I nonni intravvedono nei nipoti la proiezione e la realizzazione delle loro speranze ed aspirazioni, il rinnovarsi della vita e la sua continuità e si sentono partecipi di questa “primavera” che inverdisce e colora anche il loro sereno autunno.

E la supplica di avere a disposizione un tempo lungo per sostenere ed ammirare la crescita dei nipoti diviene speranza. 

E la tenerezza, più temperata con i figli, si dispiega ora pienamente.

Su questo sito web usiamo dei cookie per il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici) e per scopi statistici, per fornire servizi come i video e via dicendo (cookie di servizio).
Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno questi cookie, usati per offrirti in servizio migliore.
Se vuoi maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.