Una gita con gli alunni del capoluogo

A conclusione dell’anno scolastico, abbiamo accompagnato, giovedì 6 giugno, la classe quarta della scuola primaria del capoluogo a Cascina Rancate.
I ragazzi hanno trascorso all’aperto una giornata intensa e ricca di esperienze coinvolgenti .

Per cominciare, una improvvisata rappresentazione teatrale, con la regia del nostro presidente, Francesco, e con attori ingaggiati all’ultimo minuto, è servita per conoscere la storia dell’ex acquedotto Mellerio.
A seguire, la visita tra i campi coltivati, sotto la guida esperta del giovane agricoltore Osea, e la semina delle zucche hanno permesso ai ragazzi di apprendere le basi dell’agricoltura biologica, tecnica utilizzata dalla sua azienda “AGRICOLA Cascina Rancate”.
Dopo, un breve racconto, ricco di aneddoti, sulla vita in cascina, a cura del nostro storico di fiducia, Aldo, ha fatto rivivere a tutti momenti di vita contadina al tempo dei bisnonni.
Come finire, nel pomeriggio, se non con la conoscenza diretta degli animali allevati in cascina e con la possibilità di cavalcare l’asino?

Ma chi se la dimentica una giornata così?
Per i ragazzi è stato proprio come essere già in vacanza.

Qui sotto, alcune immagini scattate dai nostri amici fotografi del’AFCB durante la mattinata.

Una gita con gli alunni del capoluogo
Condividi: